Sposarsi in estate, quali fiori scegliere

Un matrimonio durante la stagione estiva è sicuramente un evento che potrà avvalersi di atmosfere meravigliose. L’estate regale giorni di sole, una natura che si copre di colori caldi e vivaci, dei tramonti da sogno che rendono i paesaggi unici e indimenticabili. I fiori da scegliere per un matrimonio estivo sono tanti. Per avere il proprio bouquet per l’estate ci si può rivolgere anche al fiorista on line, che permette di recapitare i fiori direttamente a casa tua o nel luogo della cerimonia.

Quali sono i fiori adatti per un matrimonio in estate

La scelta dei fiori può essere guidata da diversi fattori. Se il matrimonio avviene in una località di campagna, può essere molto utilizzare spighe di grano, assieme ai fantastici girasoli. Questi ultimi sono fiori che stupiscono sempre e conferiscono una grande carica positiva, visto che portano con sé l’immaginario di un’energia solare. Per una cerimonia che invece si svolge sulla spiaggia, presumibilmente al tramonto, si possono scegliere fiori dalle tonalità più delicate e che si accompagnano a quelle tenui del tramonto, come ad esempio le dalie. Invece per un matrimonio in una località di montagna, perfetto potrebbe essere anche un bouquet molto semplice, con margherite colorate e gerani, oltre a fiori che si possono raccogliere spontanei.

Fiori anche per abbellire la cerimoniaNaturalmente i fiori bianchi vanno sempre bene, le calle, le margherite, le rose soprattutto permettono di rendere l’atmosfera elegante, anche gigli e gerbere potranno farla da padroni. Oppure si possono accostare al bianco anche fiori colorati, dalle tonalità dorate che richiamo la luce del sole. Il tutto permette di creare un ambiente sempre raffinato, capace però di trasmettere una magica energia, tutta estiva.

Lascia un commento