Marketing per un chirurgo plastico: suggerimenti e strategie per ottenere clienti

Strategie di marketing efficaci sono fondamentali per chi lavora nella chirurgia plastica per stare al passo con la concorrenza in un mercato in continua crescita. 

Di metodi pubblicitari gratuiti e a pagamento sono abbondanti, offrendo opportunità per garantire ai clienti che cercano un intervento di chirurgia plastica. Tuttavia, il primo passo per aumentare le vendite dipende dalla creazione di un marchio affidabile e riconoscibile.

In questo articolo, tratteremo i nostri quindici migliori suggerimenti e strategie di marketing per chirurghi plastici per aiutarti a costruire la tua presenza online, attirare clienti e trasformare le testimonianze in uno strumento di marketing. Parleremo anche delle spese in modo da poter sviluppare un budget di marketing.

15 strategie di marketing efficaci per il chirurgo plastico

La domanda di chirurgia plastica è stata elevata nel 2019. L’American Society of Plastic Surgeons ha annunciato che le cifre ammontavano a 18,1 milioni per le procedure cosmetiche e 5,9 milioni per le procedure ricostruttive. Con così tante persone che prendono in considerazione e si sottopongono a interventi di chirurgia plastica, c’è il potenziale per attirare masse di pazienti con il giusto approccio di marketing.

Ecco un elenco di strategie di marketing utilizzate un noto specialista di chirurgia plastica a Verona:

  1. Sviluppa un marchio
  2. Crea un sito web di facile utilizzo
  3. Content marketing digitale tramite blog
  4. Affina la tua strategia SEO
  5. Interagisci sui social media

Sviluppa un marchio

Il marketing efficace del chirurgo plastico inizia con lo sviluppo di un marchio. Ci sono due parti principali coinvolte in questo: messaggistica del marchio e immagini del marchio.

Quando crei il tuo marchio, ricorda che vuoi costruire un’immagine della tua pratica che sia facilmente riconoscibile e memorabile. Spesso, i pazienti non scelgono un chirurgo plastico quando vengono a conoscenza per la prima volta. Sono le immagini e i messaggi ripetitivi del brand che creano familiarità e fiducia nel tempo.

Brand Messaging

Quando si tratta di messaggi di marca, la scelta di parole che risuonano con i tuoi potenziali pazienti, e non che attivano, è fondamentale. Spesso è un’esperienza emotiva per un paziente decidere di sottoporsi a un intervento di chirurgia plastica. Pertanto, scegli parole con connotazioni positive che si complimentano con la bellezza di una persona, come “migliora”, “aumenta” e “naturale”.

Anche se dovresti evitare parole negative per i messaggi del tuo marchio, è utile incorporare commenti sulla cattiva immagine corporea tramite le recensioni dei tuoi pazienti. Citazioni e video di ex pazienti le cui vite sono state trasformate dalla chirurgia plastica risuoneranno con i tuoi potenziali pazienti.

Un messaggio di marca di successo mette il paziente al primo posto. Rivolgiti ai tuoi potenziali pazienti in seconda persona, usando “tu”. Allo stesso modo, il tuo servizio ruota attorno a un team di dipendenti, quindi utilizza “noi” e “nostro” quando ti riferisci alla tua azienda.

Elementi visivi del marchio

Le immagini giocano un ruolo fondamentale nella costruzione di un marchio e iniziano con il tuo logo e i tuoi colori. Come regola generale, dovresti mirare ad avere un massimo di tre colori di marca. Questi colori verranno utilizzati sul tuo logo, sul tuo sito web, sui materiali stampati e forse anche nel tuo ufficio. Nel tempo, le persone riconosceranno il logo ei colori come appartenenti al tuo marchio.

La semplicità è più quando si tratta di immagini del marchio. Un aspetto pulito e moderno per il tuo logo, sul tuo sito web e nel tuo ufficio trasuderà professionalità e promuoverà il rispetto tra i tuoi potenziali pazienti.

2. Costruisci un sito web user-friendly

Un design del sito web facile da navigare è fondamentale per il marketing del chirurgo plastico. Al giorno d’oggi, la maggior parte delle persone si rivolge a Internet per trovare e cercare chirurghi plastici. Avere un sito web visivamente accattivante, facile da navigare e veloce offrirà ai potenziali clienti un’ottima prima impressione dei tuoi servizi, un tipo di esperienza simile che otterrebbero entrando in un negozio ben progettato.

Qualità di un sito Web di chirurgia plastica di successo

La chirurgia plastica e cosmetica coinvolge una varietà di specialità chirurgiche e non chirurgiche. I migliori siti web di chirurgia plastica rendono i loro servizi facili da trovare e capire dal momento in cui un potenziale cliente vede la pagina di destinazione.

Quando sviluppi il tuo sito web di chirurgia plastica, mira a quanto segue:

  • Un design moderno e pulito.
  • I tuoi servizi sono presentati con collegamenti a maggiori dettagli su ciascuno di essi.
  • Recensioni positive da ex pazienti.
  • Biografia che dettaglia l’esperienza dei chirurghi. Le biografie che parlano della famiglia di un chirurgo, degli hobby, ecc. Aiutano a farlo sentire più accessibile ai pazienti.
  • Un collegamento a prezzi e finanziamenti. Essere in anticipo sui costi e sulle opzioni di finanziamento ti farà risparmiare tempo mettendoti in contatto con pazienti che sono una buona soluzione finanziaria per i tuoi servizi.
  • Riconoscimenti, certificazioni e premi relativi alla tua pratica.
  • Un collegamento al tuo blog che mostra i tuoi post sul blog più recenti o più popolari che trattano argomenti di chirurgia plastica.
  • Hosting di siti Web di alta qualità per garantire che il tuo sito Web funzioni in modo efficiente e sicuro.
  • Una pagina di destinazione efficace.

Landing Page

Le pagine di destinazione del tuo sito web sono probabilmente la parte più cruciale del tuo sito web perché sono progettate per convertire potenziali pazienti in lead e quei lead in vendite.

Le pagine di destinazione incoraggiano le persone ad agire dopo aver letto un contenuto sul tuo sito web o il tuo elenco di servizi. Le migliori pagine di destinazione per il marketing del chirurgo plastico includono uno o più dei seguenti:

  1.     Impostazione di una consulenza.
  2.     Iscrizione alla tua newsletter o blog online.
  3.     Inviare un’e-mail o chiamare con una domanda sui tuoi servizi.
  4.     Download di contenuti speciali che hai creato, come un’infografica o un ebook.

In tutti i casi, dovresti mirare a proteggere l’indirizzo email del tuo potenziale paziente. In questo modo, otterrai un altro strumento di vendita tramite l’email marketing e ti salvaguarderà dalla perdita di quei clienti nel caso in cui gli algoritmi cambiassero per i motori di ricerca o i social media.

3. Content Marketing digitale tramite blog

Il blogging consente alle aziende di stabilire l’autorità nella loro nicchia. Secondo HubSpot, il blogging è una delle tre strategie più utilizzate per il marketing digitale.

Ad esempio, qualcuno potrebbe digitare “I vantaggi di un’Addominoplastica” su Google. Se hai un articolo del blog su questo argomento, la persona potrebbe fare clic su di esso, ricevere la risposta alla sua domanda mentre sviluppa un’impressione di te come esperto.

Possono agire in base alla tua pagina di destinazione in quel momento. Oppure, in un secondo momento, quando cercano chirurghi plastici addominali e si imbattono nel tuo marchio, ti riconosceranno dal tuo post sul blog.

Questo esempio è la forza trainante del marketing dei contenuti dei blog. Come per il branding, il content marketing del chirurgo plastico più efficace mette il lettore al primo posto. Crea fiducia con il tuo lettore affrontando prima il suo problema (l’argomento del post del blog). Quindi mostra loro come puoi aiutare con i servizi che offri.

Oltre a evitare l’eccessiva promozione, di seguito sono riportati alcuni altri suggerimenti da tenere a mente quando si blogga:

  • Blog su argomenti che riguardano esclusivamente la tua esperienza e i tuoi servizi.
  • Imposta una pianificazione e pubblica in modo coerente. I motori di ricerca favoriscono i blog con contenuti coerenti e lo faranno anche i tuoi lettori.
  • Sii amichevole, riconoscibile e usa termini che non richiedono una laurea in medicina per essere compresi.

4. Affina la tua strategia SEO per attirare nuovi pazienti

SEO sta per ottimizzazione dei motori di ricerca ed è una metrica che i motori di ricerca utilizzano per determinare la qualità del tuo sito web e, quindi, il tuo posizionamento. Brightedge Research ha rilevato che il 68% del traffico online proviene da motori di ricerca organici oa pagamento. Pertanto, una solida strategia SEO è fondamentale per acquisire nuovi pazienti tramite il content marketing del chirurgo plastico online.

I vantaggi di Google

Google è lo strumento del motore di ricerca di marketing digitale più utilizzato. Quando sviluppi il tuo sito web e il tuo blog, decidi quali parole chiave desideri classificare maggiormente in Google. Se il tuo sito web si posiziona su Google, è probabile che si classifichi anche su altri motori di ricerca.

Supponendo che la tua attività di chirurgia plastica esaurisca una singola area, il targeting di parole chiave di nicchia ti servirà meglio. Ad esempio, “chirurghi plastici a Miami” o “chirurghi rinoplastica a Cleveland”.

Dopo aver scelto le parole chiave, incorporale in modo naturale nei contenuti scritti del tuo sito web e nei post del tuo blog. Implementando solide pratiche SEO, aiuterai i tuoi potenziali clienti a trovarti online.

5. Interagisci sui social media

I social media sono una strategia di marketing essenziale per i chirurghi plastici ed estetici poiché creano autorità e riconoscimento del marchio. È importante creare una voce sui social media che sia coerente e rifletta il tuo marchio. Secondo uno studio di Adzooma, il 51,2% dei consumatori ha basato il proprio acquisto sul modo in cui un marchio ha parlato online.

Puoi utilizzare diverse piattaforme di social media, con alcuni dei nomi più grandi Facebook, Instagram, Twitter e Snapchat.

Sebbene non sia necessario utilizzare ogni forma di social media disponibile per avere successo nel marketing della chirurgia plastica, dovresti mirare a utilizzarne almeno un paio. Se il tuo budget lo consente, prendi in considerazione l’assunzione di un social media manager per farti risparmiare tempo dal destreggiarsi tra le complessità di questi siti.

I vantaggi dell’utilizzo dei social media per il marketing del chirurgo plastico includono:

  1. Creare un effetto FOMO (paura di perderlo). Pubblicando foto e storie di persone sottoposte a chirurgia plastica, aiuterai a normalizzare la procedura e instillerai il desiderio degli altri di partecipare.
  2. È un posto dove condividere i post del tuo blog. Gli articoli che includono elenchi (come “Le 10 migliori procedure di chirurgia plastica) tendono ad avere il maggior numero di condivisioni sui social media.
  3. Aumentare la possibilità che un tuo post diventi virale. Anche se non diventa virale, quando ai tuoi follower piacciono e ricondividono i tuoi contenuti, si apre l’opportunità per le persone al di fuori dei tuoi follower di vedere i tuoi contenuti e iniziare a familiarizzare con il tuo marchio.
  4. Un’opportunità per rispondere pubblicamente alle domande / preoccupazioni / paure delle persone sulla chirurgia plastica e mettere le loro menti a proprio agio con la tua esperienza professionale.

Indipendentemente dai metodi di social media che utilizzi, tieni presente che gli account di social media di maggior successo interagiscono regolarmente con i loro follower.

Lascia un commento