La scuola di massaggio orientale e le tecniche più diffuse

Ogni scuola e corso di massaggio a Lecce come a Roma, da Torino a Napoli, segue un approccio e una corrente di pensiero specifica. Il massaggio inteso come disciplina in grado di curare e di apportare benefici al corpo e alla mente di chi lo riceve è una concezione antichissima e che si perde nei secoli più antichi. Il mondo orientale è la culla indiscussa di tali concezioni, che non sono mere arti del rilassamento ma vere e proprie filosofie e scienze.

Tui Na

Il Tui Na è probabilmente l’approccio alle tecniche di massaggio più antico della storta. Nato in Cina intorno al 2.600 a. C. esso ebbe una forte influenza sulle scuole indiana e giapponese e influenzò in modo determinante la cultura trascendentale dell’Asia.

Secondo il metodo Tui Na, la malattia deve essere intesa come la mancanza di equilibrio dell’energia interiore presente in ogni individuo, il Qi. L’energia vitale scorre lungo i meridiani, o canali energetici, ed è responsabile del benessere della persona. Secondo una visione olistica comune a tutte le scuole dell’Estremo Oriente, la salute dell’uomo è la derivante dell’equilibrio tra corpo, mente e spirito, tre istanze che non possono essere scisse.

Attraverso il massaggio, che si attua tramite tecniche molteplici e complesse, è possibile agire sul flusso energetico, permettendo di ripristinare l’armonia interna. Le manipolazioni del Tui Na sono numerose e varie, prevedono digitopressioni leggere e intense, applicate tramite polpastrelli, palmi, ma anche gomiti, avambracci, ginocchia e piedi.

Massaggio Thai

Il massaggio Thai, proprio della scuola thailandese, si basa sul concetto di prana, inteso come flusso di energia che scorre lungo i Sen, i meridiani presenti nel corpo umano. Il prana è l’essenza più prossima alle istanze fisiche dell’uomo e una delle tre forme di energia vitale che compongono la forza vitale insieme all’energia intersessuale e all’energia originaria ereditaria. Mentre queste ultime sono intercettate a livello psichico dai chakra, centri in cui risiede l’essenza divina, il prana può essere manipolato attraverso il contatto fisico proprio dei massaggi, eseguiti senza l’utilizzo di oli e con il ricevente disteso per terra.

Shiatsu

Lo shiatsu è la tecnica di massaggio giapponese, focalizzata sull’applicazione di massaggi leggeri, su sfioramento e su digitopressioni leggere. La tecnica si sviluppò dalla disciplina cinese intorno al VI secolo concentrandosi, a differenza di quest’ultima, su un approccio alla manipolazione statico, in cui il focus primario è quello del raggiungimento del relax e dell’armonia tra corpo e mente.

Lascia un commento